Gruppi Consiliari

Statuto Comune di Arvier - Art. 17 - Gruppi consiliari

  1. I consiglieri si costituiscono in gruppi, giusta il regolamento, e ne danno apposita comunicazione al Sindaco, in seguito alla convalida degli eletti e, contestualmente, designano il proprio capogruppo. Qualora non esercitino tale facoltà, o nelle more della designazione, i capigruppo sono individuati nei consiglieri non componenti la Giunta, che abbiano riportato il maggior numero di voti per ogni lista, dopo il Sindaco ed il Vicesindaco.

  2. Ogni gruppo consiliare deve essere composto da almeno due consiglieri, salvo il caso in cui all’atto della proclamazione del nuovo consiglio vi sia un solo consigliere eletto nella lista.

  3. Il regolamento può prevedere la conferenza dei capigruppo e le relative attribuzioni.

 

Gruppo consiliare "Arvier"

  • Denise ALLEYSON (Capogruppo)
  • Claudine CLUSAZ
  • Josianne GODIOZ
  • Mauro LUCIANAZ
  • Jonny MARTIN
  • Vilma THOMAIN
  • Enrico Giovanni VALLET

gruppo_arvier

Gruppo consiliare "Arvier pour Arvier"

  • Annie GLAREY
  • Luca MILLIERY
  • Valeria ROLLET (Capogruppo) 
  • Nicolas VALLET

gruppo_arvierpourarvier



Consiglio comunale

Consiglio Arvier web

  Composizione

da sinistra
 
   
Claudine CLUSAZ
nata ad Aosta
il 23/04/1981 ingegnere impiegato tecnico
Enrico Giovanni VALLET
nato ad Aosta
il 02/08/1959
artigiano edile
Jonny MARTIN
nato ad Aosta
il 24/08/1974 funzionario regionale
Josianne GODIOZ
nata ad Aosta
il 03/05/1969 infermiera
Mauro LUCIANAZ
nato ad Aosta
il 10/01/1974 geometra libero professionista
Vilma THOMAIN
nata ad Aosta
il 04/07/1959
insegnante
Denise ALLEYSON nata ad Aosta il 09/08/1981 neusopsicomotricista
Luca MILLIERY
nato ad Aosta
il 30/11/1960
insegnante
Nicolas VALLET
nato ad Aosta
il 30/12/1988
podologo
Valeria ROLLET
nata ad Aosta
il 22/07/1966
impiegata
Annie GLAREY
nata ad Aosta
il 03/01/1982
conservatore scientifico


Il consiglio è stato eletto il 10 maggio 2015 e si è insediato il 28 maggio 2015.

 

Riferimenti Statuto Comunale

 

Regolamento

Notizie

protez

Campi Scuola 2018


Anche quest'anno il progetto di diffusione e promozione della cultura di Protezione civile prenderà avvio nei prossimi mesi di luglio e agosto.L'iniziativa è promossa dal Dipartimento della Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sostenuta dal Sistema regionale di Protezione civile e attuata dalla sua fondamentale componente operativa, ovvero le Organizzazioni di Volontariato iscritte nell'Elenco territoriale regionale convenzionate con la scrivente Struttura regionale di Protezione civile e quelle appartenenti all'Elenco Centrale.I campi scuola che vedranno protagonisti ragazzi dagli 10 ai 16 anni hanno come obiettivo principale quello di diffondere tra le giovani generazioni la cultura del rispetto del territorio e la conoscenza delle attività di Protezione civile come esercizio di vivere civico.Oltre al Volontariato di Protezione civile e alla Struttura regionale di Protezione civile, parteciperanno al progetto i Sindaci che ospiteranno i campi e le seguenti componenti operative del Sistema regionale di Protezione civile:Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Corpo forestale della Valle d'Aosta.

Maggiori info


 Agevolazioni casa sicura "Sismabonus" - Chiarimenti in merito alla classificazione sismica di riferimento per l'accessibilità alle detrazioni fiscali

Consiglio Superiore del Lavori Pubblici

Leggi LA NOTA COMPLETA


StemmaArvier

Il Sindaco

AVVISA

Che con decreto del Presidente della Regione, a seguito del passaggio della gara ciclistica denominata “Gran Fondo La Mont Blanc”, sarà ordinata:
LA TEMPORANEA CHIUSURA DELLA CIRCOLAZIONE VEICOLARE


DOMENICA 24 GIUGNO 2018
DALLE ORE 09,30 circa


E FINO AL PASSAGGIO DELLA VETTURA DI CHIUSURA CORSE
 (indicativamente 30 minuti dopo il passaggio del primo concorrente)

SULLE SEGUENTI STRADE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI ARVIER:
-    S. S. n. 26 (dal confine con il Comune di Avise e fino alla rotonda di Arvier)
-    Strada comunale che dalla rotonda sale fino al confine con il Comune di Introd (parte della via Lostan e via Saint Antoine fino al confine con il Comune di Introd)

Durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione:
•    È vietato il transito di qualsiasi veicolo e velocipedi non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato dal movimento dei concorrenti;
•    È fatto divieto a tutti i conducenti di veicoli e di velocipedi di immettersi nel percorso interessato dal transito dei concorrenti;
•    È fatto obbligo a tutti i conducenti dei veicoli provenienti da strade o da aree che intersecano ovvero che si immettono su quella interessato dal transito dei concorrenti di arrestarsi prima di impegnarla, rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell’organizzazione;
•    È fatto obbligo ai conducenti di veicoli ed ai pedoni di non attraversare la strada;
•    È disposto il divieto di sosta e di fermata per tutti i tipi di veicoli e velocipedi lungo i margini di entrambe le carreggiate e negli spazi immediatamente adiacenti la sede stradale.

Arvier, lì 18/06/2018   
                                                                                                   

IL SINDACO
Mauro Lucianaz


 Resoconto giornata dei sentieri 2018

43ffb92c dfdf 4dfd 9996 6dcceb449cf2

Sabato 16 giugno 2018

Sentieri ripuliti: Chamin-Provence e Chamin-Pileo

Un ringraziamento particolare alla squadra dei cacciatori della nostra sezione per il lavoro svolto

Leggi tutto: Resoconto giornata dei sentieri 2018

  StemmaArvier

IL SINDACO COMUNICA CHE
CON DECORRENZA DAL 16 APRILE 2018

il Comune di ARVIER emetterà la nuova Carta d’Identità Elettronica e non potrà più emettere la carta di identità in formato cartaceo, salvo casi eccezionali tassativamente stabiliti dalla legge e che dovranno essere sempre documentati dall’utente con esibizione all’Ufficiale d’Anagrafe di documentazioni originali riferibili a certificazioni sanitarie, titoli di viaggio, partecipazioni e consultazioni elettorali, concorsi o gare d'appalto.

Si precisa che la carta di identità tradizionale cartacea già in possesso del cittadino rimane valida fino alla sua scadenza naturale.

IL RILASCIO della carta di identità elettronica sarà effettuato direttamente dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato tramite il Ministero degli Interni, il quale spedirà la carta di identità elettronica all'indirizzo indicato dal cittadino, entro sei giorni lavorativi dalla richiesta.

Leggi tutto: Carta d'identità elettronica