CARNAVAL D'ARVIER

Carnevale_3

Il 26 gennaio 1990 si riuniscono i signori:
Alleyson Louis, Bullio Angelo, Cortese Alberto, Cortese Massimo, Di Maggio Primo, Godioz Franco,
Hyvoz Lucia, Junin Claudio, Luboz Christiane, Luboz Gilbert, Malcuit Simona, Milliery Guido, Nigra Daniela, Perrier Davide, Romeo Lucio con Yvonne e Rossan Roger.

Nasce così ufficialmente il primo carnevale di Arvier, che si svolge per la prima volta il 25 febbraio 1990.
Nei primi anni, sono organizzate due uscite mascherate durante le quali vengono raccolti i fondi necessari alla preparazione del pranzo.
Il menù, ormai tradizionale è così composto:
Antipasti locali (salsicce e budini)
Minestrone
Bolliti misti con salsa verde
Patate a boccon
Insalate varie
Frutta
Dolce
Caffè e vino a volontà
Ad ogni festa, circa 150/200 persone partecipano al pranzo e circa 80/120 alla cena.  Per anni la serata è stata allietata dalla musica di Lucio e Christian.
Per alcuni anni, si è anche tentato di allestire dei carri, ma questo progetto è stato abbandonato per via dei costi elevati e perché in seguito si è scelto di premiare le maschere dei piccoli partecipanti alla festa regalando loro dei giocattoli.
La manifestazione è saltata nel 2011 per mancanza di volontari, ma è ripresa nell’anno 2012.
La riuscita della manifestazione si fonda sul volontariato e ad ogni edizione sono organizzati un pranzo o una cena per ringraziare e festeggiare i volontari.

Carnevale_2 Carnevale_3

Per informazioni:

Remo Jorrioz : 338.31.69.700


Asd POLISPORTIVA GRAND PARADIS

Tra la primavera e l'estate del 2015 prende corpo un progetto di cui si discute da qualche tempo: la fusione tra l'Asd Corrado Gex, l'Us Introd (entrambe squadre militanti nel campionato di Seconda categoria) e la Polisportiva Comunità montana Grand Paradis, che cura un settore giovanile con oltre duecento piccoli atleti. Un passo diventato necessario per offrire un futuro alle due realtà calcistiche di Arvier e Introd e per garantire una prospettiva sportiva ai tanti giovani calciatori cresciuti nelle file della Polisportiva Grand Paradis. A giugno si tiene l'assemblea che sancisce la fusione, formalizzata dalla Figc - Federazione italiana giuoco calcio con comunicazione datata 7 luglio 2015. Nasce così l'Asd Pol. Grand Paradis (presidente è Cristiano Florio di Villeneuve), iscritta al campionato di Seconda categoria con un organico che è il risultato dei giocatori portati "in dote" dall'Asd Corrado Gex e dall'Us Introd. E con un futuro garantito dalle giovani leve provenienti dal settore giovanile della Polisportiva Comunità montana Grand Paradis."

STORIA: CORRADO GEX...GRAND PARADIS...CORRADO GEX

 

Correva l'anno 1975 quando alcuni giovani di Arvier e di Avise si riunirono per costituire un’unione sportiva a carattere intercomunale.
Grazie all'intervento di alcune persone legate dalla comune passione per il calcio furono racimolate le risorse finanziarie necessarie per acquistare una muta ed iscrivere una squadra al primo campionato di terza categoria, sotto la guida del primo presidente Giuseppe Garin.
Alla fine della stagione, dalla quale non si poteva assolutamente pretendere molto, ecco nel giugno del 1976 giungere l'inatteso exploit della vittoria nel 1° Trofeo Cirillo Blanc.
Questo è il quadro di un'annata che fondò solidissime basi per il seguito di questa società sportiva.
Al secondo presidente, Giuseppe Armand, succedette l'indimenticabile Carlo Compagnoni: grazie al loro operato, la società si sviluppò sempre di più, accostando alla prima squadra un settore giovanile che dal 1979 non ebbe più pause.
Importante negli anni ottanta si rivelò l'operato del compianto Italo Guidetti, segretario infaticabile e portatore di un'ideologia sportiva all'insegna della disciplina, dell'impegno sociale e della passione: elementi che tuttora contraddistinguono l’associazione sportiva.
Nel corso di questi anni, si raggiunsero risultati importanti come il 2° posto nel campionato di 3° categoria del 1980/1981 e l’accesso dei Pulcini alle finali regionali.
Impossibile dimenticare nella stagione 1986/1987 la vittoria del campionato allievi ed il secondo posto, l'anno successivo, con la squadra Juniores.
In quegli anni, l’unione sportiva vinse quattro coppe disciplina.
Nel corso degli anni, all’interno del direttivo, si susseguirono tantissime persone, portando ognuna qualcosa di suo, segnando e caratterizzando la storia dell'U.S. Corrado Gex.
Nel 1990, la comunità di Introd entrò a far parte della società.
Nella stagione 1991/1992, sotto la presidenza di Giorgio Jacquemod, la prima squadra centrò la promozione in 2° categoria, per poi chiudere nel campionato successivo, da neopromossa, al 4° posto in classifica.
Nel giugno del 1993, la società cambiò il suo nome in U.S. Grand Paradis, con sede in Arvier.
Nella stagione 1994/1995, la prima squadra vinse il campionato di 2° categoria a pari merito con il Tavagnasco e, alla fine di una di una partita spareggio giocata al comunale di Sarre, fu battuta ai rigori. 
Nelle stagioni successive, la prima squadra occupò posizioni di media classifica nel campionato si 2° categoria.
Ottimi risultati giunsero da un settore giovanile sempre in crescita che, nel 1998/1999, vinse il campionato Allievi e approdò alla Coppa Piemonte, passando il primo turno e portando a casa un bellissimo ricordo per tutti.
Purtroppo, nello sfortunato campionato di 2° categoria del 1999/2000, vi fu la retrocessione in 3° categoria che portò alle dimissioni del presidente ed alla “fuga”, verso società più blasonate, di alcuni giovani promettenti cresciuti nel settore giovanile.
Gli anni che seguirono, sotto la presidenza di Armando Junin, attuale presidente, furono molto duri, segnati da numerosi cambi di allenatori e dal ritiro di diversi giocatori e dirigenti ma, grazie a grandi sacrifici, nella stagione 2004/2005, la prima squadra, giunta seconda in classifica, fu ammessa al campionato di 2° categoria.
Nella stagione successiva, purtroppo, vi fu la retrocessione in 3° categoria.
Fu difficile rimboccarsi le maniche e ricominciare ma, con l'aiuto dell'Amministrazione comunale che non è mai mancato e grazie all'entusiasmo di alcuni fedeli sostenitori, nella stagione 2007/2008, la società riuscì – sotto la guida di Silvia Compagnoni, presidente per un solo anno ma piena di buona volontà - a vincere il campionato di 3° categoria giocando sul campo di Arvier seguita da una discreta tifoseria del paese.
Purtroppo, il campo sportivo di Arvier non è omologato per categorie superiori: ciò ha portato la società a dover giocare le partite su campi di altri Comuni.
Per questioni economiche la società ha scelto di giocare le partite casalinghe a Epinel, nei mesi di settembre e ottobre, e a Gressan, Charvensod, Roisan, Villeneuve o Sarre, per la restante parte della stagione calcistica.
Dal giugno del 2009, con l'arrivo di nuovi dirigenti, di un nuovo allenatore e di un nuovo gruppo di giocatori, è stato avviato un nuovo programma societario che a tutt'oggi ha portato buoni risultati.
La società ha deciso giocare le partite casalinghe ad Epinel, per continuare poi, con l'avvento della stagione invernale e primaverile, sul campo di Sarre.
Nel giugno 2011, la società ha cambiato la sua denominazione in A.S.D. Corrado Gex, con sede in Arvier.
Questa svolta esprime anche la speranza, dopo alcuni anni segnati dal disinteresse dei giovani e dei sostenitori, di riaccendere nei giovani del paese la voglia di giocare a calcio, cosi come quella di entrare nel direttivo della società per partecipare attivamente alla promozione di questo grande sport.

 

 

Per informazioni:

 

Armando Junin 347.22.59.082 

 

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COMITATO SCACCHISTICO VALDOSTANO

Logo_scacchi_-_tagliato

 

L’associazione sportiva “Comitato Scacchistico Valdostano - Comité Valdôtain d’Échecs” nasce nel 2000, su iniziativa di Agostino Scalfi, a seguito dei successi ottenuti nell’organizzazione di tornei scacchistici nel corso degli anni 80 e 90.
Dalla fondazione del Comitato gli sforzi organizzativi si moltiplicano, sia a livello nazionale che in campo internazionale: vede la luce il 1° campionato Europeo individuale, il tradizionale Open di Saint-Vincent viene inserito nel circuito dell’European Grand Prix, quale torneo finale, e vengono organizzate le prime quattro edizioni dell’European Senior Championship, tre edizioni della Mitropa Cup Junior, la prima Mitropa Cup Femminile, l’European Club Cup ed il World Senior Championship.
In campo nazionale si segnalano due edizioni del Campionato Italiano U16 (anni 2001 e 2003), due edizioni del Campionato Italiano assoluto (anni 2000 e 2003), la finale nazionale dei GSS ed il Campionato Italiano a Squadre U16 nel 2006.
Nel corso degli anni numerosi tornei ad alto livello e stages giovanili molto apprezzati sono stati organizzati dal Comitato nel nostro Comune.

 

Per informazioni:

Agostino Scalfi: 347.25.13.645 

E-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Responsabile del Comitato e delegato regionale della Federazione Scacchistica Italiana (FSI), al quale la FIDE (Federazione scacchistica mondiale) ha riconosciuto il titolo di International Organizer ed il diploma di Teacher in Chess of Young Persons.

Il Comitato Scacchistico Valdostano - Comité Valdôtain d’Échecs
Fraz Rochefort, 9. 11011 ARVIER (AO)
Sito: www.scacchivda.com 

 

Scacchi_2011  Stage_Scacchi_Arvier  

 

 

Proloco Arvier nuovo


In data 9 marzo 2018 sono state rinnovate dall’Assemblea dei soci le cariche della Pro Loco di Arvier.
Riconfermati i membri uscenti ovvero Alleyson Denise, Bastianetto Roberta, Ciamba Sabatina, Perrier Jean Marc. Nuova entrata: Ballerini Coralie.

In data 9 marzo il Direttivo ha delineato al suo interno:

-Presidente: Alleyson Denise
-Vicepresidente: Perrier Jean Marc
-Tesoriere: Ciamba Sabatina
-Segretario: Ballerini Coralie
-Magazzinieri: Perrier Jean Marc e Bastianetto Roberta

Visualizza lo Statuto della Pro-Loco

Attività principali della Pro Loco:  

Leverogne en Musique              luglio

Mercatino nel Borgo di Arvier    15 agosto

Per informazioni:

Denise Alleyson (Presidente) 328.94.49.299

e-mail: proloco.arvier@libero.it

pagina Logo facebook   Pro Loco Arvier

Sede: Via Corrado Gex n. 19

 


In data 19 marzo 2016 sono state rinnovate dall’Assemblea dei soci le cariche della Pro Loco di Arvier.
Riconfermati i membri uscenti ovvero Alleyson Denise, Perrier Daniele, Bastianetto Roberta. Nuovi entrati: Ciamba Sabatina, Perrier Jean Marc, Vallet Andrea.

In data 4 Aprile il Direttivo ha delineato al suo interno:     

-Presidente: Alleyson Denise
-Vicepresidente: Perrier Daniele
-Tesoriere:Ciamba Sabatina
-Segretario: Vallet Andrea
-Magazzinieri: Perrier Jean Marc e Bastianetto Roberta

proloco direttivo 2016 1b

In data 21 marzo 2014 sono state rinnovate dall’Assemblea dei soci le cariche della Pro Loco di Arvier.
Riconfermati i membri uscenti ovvero Alleyson Denise, Rollet Anais , Riblan Richard , Perrier Daniele , Bastianetto Roberta, Perruchon Adriana. Nuove entrate: Cianci Vilma e Cuaz Monica.

In data 1 Aprile il Direttivo ha delineato al suo interno:     

-Presidente: Alleyson Denise
-Vicepresidente: Rollet Anais
-Tesoriere: Riblan Richard
-Segretaria: Cuaz Monica
-Magazzinieri: Perrier Daniele e Bastianello Roberta
-Consiglieri semplici: Perruchon Adriana e Cianci Vilma

Nuovo direttivo proloco 2014

 


In data 19 Aprile 2012 sono state rinnovate dall’Assemblea dei soci le cariche della Pro Loco di Arvier.
I membri del nuovo direttivo sono: Alleyson Denise, Bastianetto Roberta, Perrier Daniele, Perruchon Adriana, Riblan Richard, Rollet Anais, Spinardi Sara.

In data 1 Giugno il Direttivo ha delineato al suo interno:       

 

-Presidente: Alleyson Denise
-Vicepresidente: Rollet Anais
-Tesoriere: Riblan Richard
-Segretaria: Spinardi Sara
-Magazzinieri: Perrier Daniele e Riblan Richard

Direttivoprolocob

 

La Pro loco negli anni...


La prima pro loco del comune di Arvier viene costituita negli Anni ’70.

L’associazione a quell’epoca era conosciuta, in tutta la Valle d’Aosta per 2 manifestazioni di carattere sportivo,”lo Tor de l’Enfer” e “la Course des Trois Châteaux”.

Course des 3 Chateaux
La Course des Trois Châteaux


In seguito a motivi organizzativi la pro loco si scioglie dopo qualche anno.

Ma, la voglia degli Arvelein di socializzare è forte, ecco che nel 1991 un comitato promotore, riunitosi in data 17 gennaio indìce per il giorno 14 febbraio l’assemblea costitutiva della pro loco di Arvier presso la sala consiliare.
La partecipazione della popolazione è notevole. Molti giovani si propongono, nasce così il nuovo comitato direttivo della pro loco. I nominati, sono: Bovet Fulvio (presidente) Vinante Dino (vice presidente) Isabel Maura (segretaria) Martinet Laura (aiuto segretaria), Cortese Massimo, Godioz Josianne, Luboz Christiane, Morelli Patrizia, Perrier Onorato, Vinante Lorenzo.
In questi anni Arvier si anima nuovamente, si cerca di coinvolgere tutto il tessuto sociale della popolazione.
Il lavoro viene diviso per commissioni, ogni commissione ha un responsabile.
Questi sono gli anni della nascita della “Fiha de mì Tsotèn”, dei “Venerdì in piazzetta”, del “Calendrier d’Arvier”, del “Coin fleuri”, di corsi di ogni genere, di conferenze, dell’animazione programmata per anziani e bambini, delle gite, della promozione del territorio, dei primi depliant su Arvier, dell’ideazione del logo dell’associazione…. Si instaura, inoltre la collaborazione, con la parrocchia, per la stesura del bollettino e, con la biblioteca, la scuola e le altre associazioni presenti nel comune, per la condivisione delle attività.

Fiha de mii tsoten 1998 - Teatro in patois con giovani promesse locali
Fiha de mì Tsotèn Venerdì in piazzetta: Teatro giovani attori locali


Negli anni successivi l’attività della pro loco si intensifica, nuovi giovani si avvicinano all’associazione, ricoprendo ruoli di responsabilità e dedicando molto del loro tempo.
La sede rimane aperta al pubblico una volta alla settimana.
Ecco che nascono nuove idee importanti che lasceranno per sempre il loro segno, Arvier ancora adesso viene ricordato per il “Garin d’or” manifestazione di carattere sportivo legata al ciclismo internazionale in ricordo di Maurice Garin (natio di Arvier) primo vincitore del Tour de France.
All’epoca si riuscì a portare nel nostro Comune nomi come: Miguel Indurain, Marco Pantani, Mario Cipollini….tutti grandi interpreti del Tour de France.
Furono inoltre protagonisti di tale manifestazione corridori come Bartali, Motta, Dancelli, e tanti nomi importanti legati al ciclismo… e ancora… gli organizzatori del Tour de France, i giornalisti sportivi italiani e francesi… la serata era condotta dai giornalisti Ormezzano e Conti.

1994 Prima Edizione Garin - Pantani
1994 - Prima Edizione Garin d'Or : Marco Pantani

Sempre in questi anni novanta nacque la collaborazione con lo Sci Club Corrado Gex per l’organizzazione di una gara di sci alpinismo nominata “Tour du Rutor” . Attualmente questa manifestazione ha una rilevanza internazionale, nel 2012 ha raggiunto la 16° edizione entrando a far parte del circuito della “Grande Course”.
In quel periodo di grande entusiasmo si riuscì a scrivere e pubblicare libri che raccontavano e promuovevano il nostro territorio, quali: “Allez Garin” in ricordo di Maurice Garin, “1944-1994 Leverogne 13 settembre”, per non dimenticare l’eccidio di Leverogne, “Le conte d’ eun cou” raccolta di leggende, storie e filastrocche di altri tempi…
Tra alti e bassi questa associazione ha fatto e continua a fare il possibile per creare momenti aggregativi di carattere sportivo, culturale, educativo, e promozionale legati al nostro territorio.

1994 - Eccidio Leverogne 50 anni 1 1994 - Eccidio Leverogne 50 anni 2
 1994 - Eccidio Leverogne 50 anni 3  1994 - Eccidio Leverogne 50 anni 4

1944-1994 Leverogne 13 settembre

 

Direttivi pro loco

1991-1994
Bovet Fulvio (presidente) Vinante Dino (vice presidente) Isabel Maura (segretaria) Martinet Laura (aiuto segretaria), Cortese Massimo, Godioz Josianne, Lavy Liliane , Luboz Christiane, Morelli Patrizia, Perrier Onorato, Scalfi Agostino, Vinante Lorenzo. Revisori dei conti: Armand Giuseppe, Ballerini Dania, Vection Primo.

1991 - Proloco Castagnata in micro 1991 - Proloco Castagnata in micro 2

1991 - Castagnata in microcomunità

1992 - Concerto Branco Selvaggio 1993 - Scapoli e ammogliati
1992 - Concerto branco Selvaggio  1993 - Scapoli vs Ammogliati

 

1994-1996
Vinante Dino (presidente) Lucianaz Mauro (vice presidente) Martinet Laura (segretaria) Gavazzi Nada, Godioz Josianne, Luboz Barbara, Luboz Christiane, Luboz Crislaine, Peruch Rossella, Roux Roger, Vection Ilario, Vinante Lorenzo. Revisori dei conti: Scalfi Agostino, Bovet Fulvio, Armand Robert.

Proloco cena 

1994 - Torneo delle frazioni 1995 - Caccia al tesoro GH 2
1994 - Torneo delle frazione - Squadra di Rochefort 1995 - Caccia al Tesoro - Grand Haury

 

1996-1997
Vinante Dino (presidente) Godioz Josianne (vice presidente) Lucianaz Mauro (segretario) Camarca Matilde, Gavazzi Nada, Joris Nicole, Jorrioz Nicoletta, Junin Claudio, Luboz Barbara, Luboz Christiane, Luboz Silvie, Lucianaz Donato, Lund Samantha, Milliery Elio, Vinante Lorenzo. Revisori dei conti: Bovet Fulvio, Luboz Crislaine, Martinet Laura.

1997 - Fiha de Mii Tsoten - Gara bucheron

1997 - Fiha de mì Tsotèn - Gara Bucheron

1997-2000
Lucianaz Mauro (presidente) Delfino Paolo (vice presidente) Gavazzi Nada (segretaria) Bertossi Nathalie, Bertossi Yves, Jorrioz Nicoletta, Jorrioz Remo, Junin Claudio, Luboz Christiane, Luboz Sylvie, Lucianaz Donato, Michelin Piero, Perrier Maurizio, Trevisan Tiziana.

1998 - Fiha de Mii Tsoten 

1998 - Fiha de mì Tsotèn - Nathalie, Yves e Silvye

2000-2001
Lucianaz Mauro (presidente) Delfino Paolo (vice presidente) Bertossi Nathalie (segretaria) Gavazzi Nada, Jorrioz Remo, Junin Claudio, Milliery Elio. Revisori dei conti: Bovet Bruno, Jorrioz Nicoletta, Perrier Roberto.

2001 (eletto dall’assemblea straordinaria dei soci in data 6 marzo 2001 in carica fino a fine anno)
Berardocco Marisa, Bertossi Nathalie, Junin Gianni, Lovisolo Paola, Chiudinelli Viviana, Lucianaz Mauro, Delfino Paolo, Marguerettaz Irene, Falchi Franco, Milliery Elio, Garofano Teresa, Orlarey Marco, Gavazzi Nada, Scalfi Agostino, Jorrioz Remo (rappresentante del comune).

2002-2003
Delfino Paolo (presidente) Marguerettaz Irene (Vice presidente) Lovisolo Paola (segretaria-tesoriere) Orlarey Marco (magazziniere), Garofalo Teresa, Junin Gianni, Lund Rowena, Romeo Ivonne, Scalfi Agostino + rappresentante del comune.

2004-2005
Scalfi Agostino (presidente) Junin Gianni (vice presidente) Gaspari Roberto (segretario-tesoriere) Di Maggio Salvatore e Bianco Angelo (responsabili del materiale), Cianci Vilma, Ruggeri Mario, Vuillen Gildo.

E…… da sempre…… tutti i volontari che offrono la loro disponibilità per le singole manifestazioni ….senza la loro preziosa collaborazione i direttivi da soli non avrebbero potuto realizzare ciò che hanno realizzato….grazie a tutti gli Arvelein….


Il 2006 segna un cambiamento importante nel direttivo: l'ingresso di giovani e di “vecchie leve” vuole essere il conubio per rinvigorire le attività socio-culturali del paese.
La formazione di partenza guidata da Jorrioz Remo è costituita da Milliery Michel in qualità di vice-presidente, Gaspari Roberto come segretario-tesoriere, Milliery Elio responsabile del magazzino e dai consiglieri: Bianco Angelo, Clusaz Michelle, Cortese Alberto, Michelin Piero, Rollet Christel, Scalfi Agostino e Spinardi Sara.
Per due mandati consecutivi (4 anni) il gruppo ha mantenuto la medesima formazione fatta eccezione dell'ingresso di Milliery Heloise e l'uscita di Scalfi Agostino.
Vista la cadenza annuale di certe manifestazioni, il direttivo ha in primo luogo cercato di mantenere tali appuntamenti.
L' anno solare si apre sempre con due eventi particolarmente impegnativi: la Festa Patronale e la Fiera di Sant'Orso richiedono in effetti una grande organizzazione e un grande impegno sia da parte dei membri che dei volontari.
Fino all'arrivo dell'estate l'attività della Pro Loco si concentra su attività meno faticose dal punto di vista organizzativo, quali la Festa dei Nonni e la proiezione di eventi calcistici (mondiali ed europei).
Con la bella stagione l'impegno torna a farsi sentire. Il “Tor de l'Enfer” prima (il "Duatlhon" dopo) e i "Venerdì in piazzetta" impegnano per varie estati a seguire i membri del direttivo, che cercano in questo modo di allietare la stagione sia per gli “Arveleins” che per i turisti.

Tor de lEnfer 2010 - Duathlon b
2006 - Tor de l'Enfer  2010 - Duathon: Abruzzo Arvier è con te!

Ogni anno poi l'attività riprendeva nel periodo natalizio con il classico concerto e lo scambio degli auguri la notte di Natale.

Alla fine dei due mandati, c'è stato un rinnovo nelle cariche del gruppo.
Perrier Pietro succede a Jorrioz Remo nella carica presidenziale, mentre Rollet Christel prende il posto di vice-presidente. La formazione è composta sia da membri “anziani” (Alberto, Heloise, Michel, Michelle, Sara) che da nuovi ingressi : Bastianetto Roberta, Liserra Susy, Perruchon Adriana, Riblan Richard e Rollet Anaïs.
Pur mantenendo qualche manifestazione passata la vera novità è stata, per questo gruppo, la serata enogastronomica nonché musicale nel borgo di Leverogne (Centrad).

Centrad 1 Centrad 2

2012 - Centrad


Negli anni, oltre a questi appuntamenti fissi la Pro Loco si è anche impegnata in altre attività. Tra le quali ricordiamo: la "Festa della vendemmia", il torneo “Scapoli e Ammogliati”, la "Désarpa" ad Arvier, la “Désarpa de Veulla”, nonché le gite sociali.
Oltre ai numerosi volontari, grande sostegno per la Pro Loco è stato concesso dal gruppo degli Alpini (con il quale abbiamo collaborato in varie manifestazioni) , l'Amministrazione Comunale, la Biblioteca, i pompieri nonché i vari commercianti locali.

GRUPPO SPORTIVO CICLI BENATO

logobenato

Attiva dal 2000 ad Arvier, l'Associazione Sportiva Dilettantistica Cicli Benato nasce, raccogliendo l'eredità del G.S. Simea, dall'iniziativa di Giancarlo Benato, meccanico della nazionale italiana di mountain bike e punto di riferimento del ciclismo valdostano e italiano.
L'associazione, che conta oltre un centinaio di aderenti, svolge un'importante azione di promozione e di valorizzazione dell'attività ciclistica, non solo nel paese ma nell'intera Valle d'Aosta.
E' infatti attiva nell'organizzazione di numerose gare sul territorio valdostano, tra le quali ricordiamo il Campionato Italiano di Downhill Pila e il Duathlon di Arvier (interlink).
Inoltre per gli atleti più giovani sono organizzati ogni anno corsi di mountain bike per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni.

benato1B benato2 

Per informazioni:

Giancarlo Benato (Presidente) 335.60.33.307

Sede: via Lostan 106 (punto vendita e officina Cicli Benato).

Tel: 0165.99131
Fax:  0165.99131

Web: www.ciclibenato.com

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Notizie

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI IMPRESE AGRICOLE CANDIDATE AD ASSUMERE IN APPALTO SERVIZI E/O LAVORI DI SISTEMAZIONE, MANUTENZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO

 


 solidarietalpina


 Flyer 10x21

Leggi tutto: 5° OPEN INTERNATIONALE GRAND PARADIS

  StemmaArvier

IL SINDACO COMUNICA CHE
CON DECORRENZA DAL 16 APRILE 2018

il Comune di ARVIER emetterà la nuova Carta d’Identità Elettronica e non potrà più emettere la carta di identità in formato cartaceo, salvo casi eccezionali tassativamente stabiliti dalla legge e che dovranno essere sempre documentati dall’utente con esibizione all’Ufficiale d’Anagrafe di documentazioni originali riferibili a certificazioni sanitarie, titoli di viaggio, partecipazioni e consultazioni elettorali, concorsi o gare d'appalto.

Si precisa che la carta di identità tradizionale cartacea già in possesso del cittadino rimane valida fino alla sua scadenza naturale.

IL RILASCIO della carta di identità elettronica sarà effettuato direttamente dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato tramite il Ministero degli Interni, il quale spedirà la carta di identità elettronica all'indirizzo indicato dal cittadino, entro sei giorni lavorativi dalla richiesta.

Leggi tutto: Carta d'identità elettronica